giovedì 9 dicembre 2010

Torta tenerina


Ingredienti:
g.100 burro
g.200 cioccolato fondente
g.150 zucchero
g.60 farina
3 cucchiai di latte
3 uova
1 pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato
Procedimento:
Per preparare la torta tenerina, spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo a sciogliere a bagnomaria fino a che divenga cremoso e liscio. Tagliate il burro freddo a cubetti e aggiungetelo lentamente (2-3 cubetti alla volta) al cioccolato fuso ancora sul fuoco, avendo cura di farlo assorbire bene prima di aggiungerne altro. Quando avrete disciolto tutto il burro,togliete il pentolino dal fuoco e lasciate intiepidire il composto.
Nel frattempo sgusciate le uova e ponete i tuorli a montare con metà dello zucchero: sbattete per bene con le fruste di uno sbattitore o con un robot da cucina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
Sempre sbattendo, unite il composto di cioccolato e burro a quello di tuorli e zucchero, unitamente al latte tiepido e alla farina: versate la crema ottenuta in una ciotola capiente
A parte, montate gli albumi con il pizzico di sale, aggiungete il restante zucchero e sbattete fino a che non si formi una crema bianca compatta; poi, con un mestolo di legno o una spatola, incorporate delicatamente gli albumi montati a neve con lo zucchero al composto di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto.
Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 24 cm e versateci dentro l’impasto della torta: infornate in forno già caldo a 180° per 25-30 minuti, quindi spegnete il forno, e lasciate raffreddare la torta tenendo lo sportello del forno socchiuso.
Una volta fredda, estraete la torta dallo stampo (con molta delicatezza e stando attenti a non romperla) ponetela su di un piatto da portata e cospargetela di zucchero a velo vanigliato

8 commenti:

  1. Grazie! Me la segno! Credo che a sposo_di_giugno piacerà un sacco! :-)
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. ;) poi allora fammi sapere! Bacio

    RispondiElimina
  3. UH mamma! queste cose ad una donna in attesa non si devono far vedere! voglioooooooooo! :)

    RispondiElimina
  4. STIKA CHE BONTA'. MA NON SI PUò AVERE DIRETTAMENTE GIA' FATTA!!!!

    RispondiElimina
  5. posso piangere???? ;P eheheheheh con il nervoso che ho oggi mangerei anche i mobili uffffffffff

    RispondiElimina
  6. no dolcina...non piangere..dai che sabato non ti ricorderai + di questo nervoso ;) bacio

    RispondiElimina
  7. Io la faccio sempre!!! Buonissima!!!!

    RispondiElimina