martedì 7 maggio 2013

Clafoutis (“flognarde”) alle prugne secche


Ingredienti:
3 uova
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
90 gr di farina
200 ml di latte
20 ml di rhum
prugne secche q.b.
burro
zucchero a velo

Procedimento:
Imburrare una pirofila ed adagiare sul fondo le prugne secche. Accendere il forno a 180°.
Montare le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto bello spumoso. Aggiungere la vanillina ed un pizzico di sale, poi setacciare la farina e mescolarla con una spatola. Infine unire lentamente il latte ed il rhum.
Versare il composto ottenuto sopra le prugne ed infornare per 40/45 minuti. Il dolce appena cotto sarà molto gonfio, poi appena aperto il forno si affloscia. Far raffreddare e cospargere con zucchero a velo.
E' più buono tiepido.


N.B. Il clafoutis è un dolce che si può preparare con qualsiasi tipo di frutta fresca, ma solo quello con le ciliegie è il vero clafoutis, con altra frutta è chiamato appunto "flognarde"

6 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. da provare.
    già stampata :)

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. :) Se provate allora fatemi sapere com'è andata ;)

    RispondiElimina
  4. Aspetto le prugne fresche, di stagione, per farlo... non vedo l'ora! :-)

    RispondiElimina