martedì 20 novembre 2012

Caponet alla piemontese

Ingredienti:
250 gr di carni miste già cotte e tritate oppure 250 gr di polpa di maiale o vitello macinata
100 gr di salsiccia
8 foglie di cavolo verza
grana padano grattugiato
1 uovo
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo
noce moscata
1 rametto di salvia
burro
sale e pepe



Procedimento:
Scottare le foglie di cavolo (una alla volta) in abbondante acqua bollente per 3-4 minuti e stenderle su un foglio di carta cucina ad asciugare. 
Sbriciolare la salsiccia e rosolarla in un pentolino antiaderente (se non si ha la carne cotta aggiungere anche quella).  Sgocciolare bene. Versare in una ciotola la carne, con la salsiccia, 60 gr di grana padano grattugiato, il prezzemolo tritato con 3 foglie di salvia, lo spicchio d'aglio spremuto, l'uovo, la noce moscata, il sale e il pepe e mescolare bene.
Suddividere il composto sulle foglie, disponendolo su un lato, avvolgere per metà, ripiegare i lati all'interno e terminare di arrotolare. Fissare con uno stecchino. Disporre gli involtini in una pirofila, versare un filo di brodo sul fondo, distribuire fiocchetti di burro e foglie di salvia, spolverizzare con grana padano e infornare a 200° per circa 30 minuti.

15 commenti:

  1. Sfiziosissima questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  2. Da "piemontese" ti do un suggerimento sul procedimento. Mia nonna non ha mai messo il prezzemolo, ma la scorza grattuggiata di mezzo limone. Sentirai la differenza. Ed al posto della salsiccia, salame d'oca. L'aglio non all'interno ma intero, cotto con la verza. Provali in questo modo e poi mi dirai!
    Addirittura mia nonna li faceva poi anche in rosso, con il concentrato di pomodoro sciolto nell'acqua al posto del brodo.
    Ciao scusa l'invadenza! Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale invadenza...anzi benvengano i suggerimenti, meglio ancora quelli della nonna :D Quindi l'aglio lo metto nell'acqua in cui sbollento la verza e limone invece che prezzemolo :) proverò di sicuro :D Grazie!!!

      Elimina
    2. Nooooo.....l'aglio nella casseruola dove metti i capunet....ma poi ci saranno altre versioni neh...:-)

      Elimina
    3. ahahah...che stordita :) ora ho capito... appena provo ti dico ;) Grazie ancora neh ;)

      Elimina
  3. buonissimi! li ho mangiati ma mai fatti, penso che proverò...
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho approfittato dell'arrivo delle verze che mi piacciono tanto :) ciao...

      Elimina
  4. Sono una ricetta tipica delle mie parti! Ho provato a farli un mesetto fa con la ricetta di Cucinaecantina.net, erano ottimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo andare a curiosare su cucinaecantina allora :D per carpire qualche segreto :)

      Elimina
  5. Amo conoscere ricette tipiche questa non la conoscevo !!! Deve essere squisita!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se provi fammi sapere :) ciao, bacio

      Elimina
  6. Questa verdura mi piace tantissimo...per cui questi fagottini di sicuro sono eccezionali!
    Mi segno la ricetta...devo assolutamente farli.
    Piacere di conoscerti, io sono Incoronata.
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  7. golosi.... e ideali per questi giorni freddi e uggiosi!!!

    RispondiElimina
  8. ehi ciccia tutto ok? è già un po' che non ti vedo
    un bacione

    RispondiElimina