giovedì 11 ottobre 2012

Vellutata porri e patate


Ingredienti:
Olio evo
1 porro
3 patate
latte qb
sale 
pepe
1/2 l brodo vegetale
bouquet garni : alloro e maggiorana

Procedimento:
Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Poi sciacquarle bene e lasciarle a bagno in acqua fredda fino al momento di aggiungerle in pentola.
In una casseruola calda aggiungere un filo d'olio e il porro tagliato a rondelle. Salare e pepare e soffriggere per un paio di minuti. Poi aggiungere del latte da coprire bene il fondo e lasciar stufare a fuoco lento e con il coperchio. Dopo circa 10 minuti aggiungere le patate (sciacquate nuovamente), far insaporire mescolando bene ed aggiungere il brodo caldo e il bouquet garni. Far cuocere con il coperchio a fuoco basso per circa 45 minuti. Frullare il tutto e servire

7 commenti:

  1. Ho un bel mazzetto di porri a casa e non ho ancora deciso se farli diventare zuppa o torta salata con la ricotta :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne hai un bel mazzetto puoi fare entrambe le cose ;)

      Elimina
  2. io la vellutata la faccio di zucchine e di zucca ma senza soffritti... ma anche questa sicuramente è squisita! gnam gnam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è buona ma preferisco quella di fave :)

      Elimina
  3. queste sono quelle cose che ci vuole il pane e giù di scarpetta...

    RispondiElimina
  4. Questa vellutata è una vera bontà! Complimenti!
    Mi aggiungo ai lettori del tuo blog!

    Ciao, Ennio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :) Ti aggiungo volentieri anche io! Ciao

      Elimina